Prometeia Discussion Note

Ogni trimestre Prometeia dà il proprio contributo al dibattito economico-finanziario con spunti e valutazioni di policy.

 
Perché l'Eurozona ha bisogno di un safe asset

L'Eurozona non dispone di un safe asset denominato in euro condiviso da tutti gli Stati membri e questa è una delle sue principali carenze. Benché un asset di questo tipo possa contribuire a un mercato finanziario più integrato e sostenere l'euro come valuta globale, finora non ha goduto di un sostegno politico. 

Per maggiori informazioni contatta:

 

Stefania Tomasini

Responsabile modelli economia italiana
Prometeia Associazione

stefania.tomasini@prometeia.com

Lorena Vincenzi

Responsabile modelli economia mondiale
Prometeia Associazione

lorena.vincenzi@prometeia.com

Lorenzo Forni

Segretario Generale Prometeia Associazione

lorenzo.forni@prometeia.com