WEALTH AND ASSET MANAGEMENT THOUGHT LEADERSHIP

Retail Asset Management e MiFID II

Prometeia Insights

 
 
 

La recente introduzione della normativa MiFID II modifica lo scenario competitivo per l’industria dell’asset management e del wealth management. E questo si innesta in un contesto di forti sfide imposte dai mercati, dal cambiamento dei modelli tecnologici all’evoluzione dei comportamenti dei consumatori. Prometeia affronta il tema guardando a tre dimensioni: i prodotti, i costi, i cataloghi prodotti dei distributori.

In un quadro di sempre maggiore difficoltà nel riuscire a consegnare un rendimento netto significativo all’investitore retail, un punto chiave è rappresentato dalla capacità di generare valore aggiunto per il cliente finale: in Europa solo 1 fondo su 5 ha dimostrato di battere il benchmark negli ultimi tre anni.

Questo è il risultato di strategie di gestione che strutturalmente assumono un limitato rischio attivo, ma soprattutto è influenzato dalla struttura dei costi: una percentuale non trascurabile di fondi ha una struttura di costi troppo elevata e, pertanto, poco sostenibile. La disclosure sui costi indotta da MiFID II farà emergere sempre più questi aspetti, portando ad azioni di re-pricing, razionalizzazione dei processi produttivi e redistribuzione nella catena del valore produttore-distributore. In effetti, un fenomeno di re-pricing è già osservabile nel mercato, segno che gli operatori stanno anticipando gli effetti indotti dalla normativa.

Ma MiFID II non porterà solo ad una elevata attenzione ai costi: l’evoluzione della consulenza e il continuo ricorso agli inducement nella catena del valore crea i presupposti per una più attenta valutazione della “qualità” dei prodotti, con effetti quindi su architettura e dimensione dei cataloghi di offerta dei distributori.

È necessaria infatti una revisione dei cataloghi dei distributori, via razionalizzazione e/o specializzazione, tenendo conto delle valutazioni di costi e qualità da un lato, e degli aumentati oneri indotti da MiFID II in tema di product governance dall'altro, con il connesso aumento di il costo della relazione tra produttore e distributore.


Leggi l'articolo "Few funds sold to retail investors beat benchmark after fees" del Financial Times con l'intervista a Prometeia.



Clicca qui per conoscere gli insight e l'offerta Prometeia.

Contattaci