NEWS

Il Rapporto di Previsione Prometeia racchiude le stime macroeconomiche per l'Italia e il quadro internazionale a breve e medio termine.
Event

Rapporto di Previsione marzo 2018

Bologna, Royal Hotel Carlton, 28/03/2018
 

La crescita globale rimane solida, diffusa tra le principali aree e settori, ma l’incertezza sulle prospettive future sta crescendo. L’annuncio da parte dell’Amministrazione americana dell’introduzione di dazi su acciaio e alluminio sta creando preoccupazioni di una possibile guerra commerciale. I mercati temono anche che l’inflazione USA possa sorprendere al rialzo e portare ad un aumento dei tassi più rapido del previsto. In Europa, il governo tedesco è finalmente in via di formazione, mentre lo scenario politico italiano dopo le recenti elezioni è incerto. In questo contesto, il dibattito sulle riforme europee stenta a prendere seriamente avvio. Il Rapporto di marzo sarà l’occasione per riflettere sull’andamento dell’economia italiana e globale alla luce di questi fattori e, allo stesso tempo, alzare lo sguardo sulle tendenze di medio periodo, come consuetudine per il primo Rapporto dell’anno. 

Discuteremo delle nostre previsioni e dei rischi in un’intervista da Washington con Olivier Blanchard (MIT e Peterson Institute for International Economics) e con Fabiano Schivardi (LUISS ed Einaudi Institute for Economics and Finance), che tratterà le prospettive di crescita di medio termine per l’Italia e l’Europa.

 
 
Video
 
 
 
 
 
 
 
Agenda
10.00 - 10.30
I temi e i rischi della previsione
Lorenzo Forni
Prometeia Associazione
10.30 - 11.00
L'economia internazionale
Lorena Vincenzi
Prometeia Associazione
11.00 - 11.30
L'economia italiana
Stefania Tomasini
Prometeia Associazione
11.30 - 11.45
Coffee Break
 
Approfondimento: I rischi della previsione
11.45 - 12.15
Lo scenario base e i rischi
Intervista a Olivier Blanchard
MIT e Peterson Institute for International Economics
12.15 - 12.45
Le prospettive di crescita per l'economia italiana ed europea
Fabiano Schivardi
LUISS e Einaudi Institute for Economics and Finance
12.45 - 13.15
Discussione Generale