NEWS

Event

Rapporto di Previsione dicembre 2019

Bologna, Royal Hotel Carlton, 19/12/2019

 

In linea con gli scenari degli ultimi Rapporti di Previsione, sono in aumento i segnali che indicano una stabilizzazione dell’economia globale sul finire dell’anno, grazie al sostegno delle politiche economiche, alla tenuta dei consumi e degli utili aziendali, al temporaneo raffreddamento negli ultimi mesi delle tensioni commerciali.

Al contempo però aumentano i fattori di rischio
: i livelli di indebitamento privati e pubblici crescono, il commercio mondiale rimane in stallo, il ciclo degli investimenti è in calo. Ma soprattutto aumenta l’incertezza su come alcuni grandi temi, dall’equità sociale al clima, influenzeranno gli sviluppi politici ed economici dei prossimi anni. In questo contesto, l’Italia pare navigare a vista

Come di consueto, nella prima parte della mattina presenteremo la nostra sintesi di queste molteplici tendenze.

Nella seconda parte, discuteremo delle prospettive dell’economia italiana dopo la legge di bilancio con Carlo Cottarelli (Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani, Università Cattolica del Sacro Cuore), e dei rischi finanziari a livello europeo, con un particolare focus su quelli legati agli aspetti climatici, con Paul Hiebert (Head of Systemic Risk and Financial Institutions, ECB).

Il Rapporto di Previsione Prometeia racchiude le stime macroeconomiche per l'Italia e il quadro internazionale a breve e medio termine.
 
 
 
PROGRAMMA
Presentazione Rapporto
10.00
I temi della previsione e i rischi
Lorenzo Forni
Prometeia Associazione
10.25
L'economia globale
Lorena Vincenzi
Prometeia Associazione
10.50
L’economia italiana
Stefania Tomasini
Prometeia Associazione
11.15
Coffee break
 
Approfondimento: Europa e Italia verso il 2020
11.30
Le prospettive per l’economia italiana dopo la legge di bilancio 
Carlo Cottarelli 
Osservatorio CPI
12.00
Financial and climate risks: the ECB view 
Paul Hiebert 
ECB
12.30
Discussione
 
 
 
 
Chiedi di partecipare
 

 
 
 
 
 

Per maggiori informazioni scrivi a info_associazione@prometeia.com.