RISK MANAGEMENT NEWS

Sign up to Newsletter

Prometeia Category Leader nel Quadrante Chartis® dell'analisi dei rischi di credito

 
 
 

Chartis, leader nel mondo per la ricerca e le analisi sul mercato della risk technology, ha inserito Prometeia nel RiskTech Quadrant® come Category Leader 2016 per i credit risk management systems for the banking book

Prometeia è considerata la migliore per la completezza della propria offerta, ottenendo il punteggio più alto in 5 categorie sulle 7 totali considerate: data management, analytics, regulatory reporting, workflow e stress testing. 

Questo riconoscimento segue il premio come miglior fornitore al mondo di soluzioni in ambito “Liquidity Risk & ALM” per la RiskTech100® 2016 di Chartis, ponendo Prometeia come leader mondiale nell’analisi dei rischi bancari.

Il RiskTech Quadrant® utilizza una metodologia completa e approfondita, con un chiaro sistema di attribuzione dei punteggi, per spiegare quali soluzioni tecnologiche rispondono meglio alle necessità delle aziende. Il RiskTech Quadrant® non descrive semplicemente una soluzione come la migliore; ha un sofisticato metodo di valutazione per spiegare quali sono le migliori soluzioni, a seconda delle strategie del cliente. Il report copre tutti i principali venditori al mondo di sistemi per la gestione del rischio di credito delle banche.

Prometeia, leader globale nella consulenza e nelle soluzioni per il Risk Management, sviluppa ERMAS® (Enterprise Risk Management Solution), una soluzione IT avanzata e flessibile per supportare la gestione attiva dei rischi di impresa e massimizzare la creazione di valore, in ottemperanza ai requisiti regolatori e alle specifiche esigenze del business model della banca.

Andrea Partesotti, Director e Responsabile Enterprise Risk Management: “Prometeia offre un range di proposte unico per tutte quelle banche che vogliono rafforzare la governance dei rischi strutturali all'interno del proprio Banking Book.  Credito, finanziamento e rischio tassi rappresentano ora più che mai il punto chiave per le banche, e nessun altro fornitore è in grado di mettere a disposizione una piattaforma completamente integrata che soddisfa allo stesso tempo, come fa Prometeia, i più elevati standard di ALM, liquidità e gestione del rischio di credito”

Peyman Mestchian, Managing Partner di Chartis: “Le attuali richieste di mercato non possono più essere soddisfatte soltanto da prodotti software o soluzioni di consulenza. La nuova regolamentazione, la nuova tecnologia e il ‘time-to-compliance’ stanno accrescendo l’esigenza di offerte integrate per il risk management. Prometeia può contare su un forte mix di prodotti software, servizi di consulenza e thought leadership nella gestione del rischio di credito per soddisfare queste necessità di mercato”

 

TAG