NEWS

21 aprile 2016

Prometeia Banking Day

Circolo della Stampa
Corso Venezia 48
Milano

Il settore bancario italiano è tornato a risultati economici positivi, ed è più solido grazie alla maggiore dotazione patrimoniale e a un maggiore livello di copertura dei crediti deteriorati. Tuttavia, al centro dell’attenzione dei mercati e delle autorità di sorveglianza è stata proprio la vicenda dello stock di partite deteriorate, accumulate dagli istituti italiani negli anni della crisi. Una questione che il primo caso di bail-in in Italia, con i suoi effetti negativi sulle valutazioni dell’intero settore, ha reso più urgente. Il processo di riduzione degli stock di crediti deteriorati, se da un lato è diventato inevitabile, dall’altro non deve limitare la capacità delle banche di sostenere l’attuale fase di ripresa dell’economia attraverso la concessione di più credito.
Nella giornata di presentazione delle previsioni per il sistema bancario italiano, Prometeia affronterà una serie di temi utili a comprendere le sfide e le opportunità dei prossimi anni. In particolare:

  1. Come evolverà lo stock di crediti deteriorati e quali strategie adotteranno le banche per ridurre quanto accumulato finora?
  2. Quali sono gli effetti sul credito delle recenti misure di politica monetaria?
  3. Quale sarà il quadro per il settore bancario italiano che risulterà dagli esercizi di stress test che l’autorità di vigilanza svolgerà quest’anno?
  4. Su quali leve potranno contare le banche per ottenere dei livelli di redditività accettabili per gli investitori?
 

Programma

  1. 09:30

    Registrazione

  2. 10:00

    Il contesto macro-finanziario e gli effetti della politica monetaria Lea Zicchino, Prometeia

  3. 10:30

    Le previsioni Rita Romeo, Prometeia

  4. 11:00

    Le principali sfide per il settore: riduzione dello stock di sofferenze, consolidamento, efficienza Giuseppe Lusignani, Prometeia

  5. 11:30

    Coffee Break

  6. 11:45

    Tavola rotonda coordinata da Angelo Tantazzi, Prometeia Stefano Barrese, Intesa SanPaolo
    Maurizio Faroni, Banco Popolare
    Gabriele Piccini, Unicredit

  7. 13:30

    Buffet Lunch

Il convegno è esclusivamente dedicato ai sottoscrittori dei Rapporti Analisi dei Bilanci Bancari e Previsione dei Bilanci Bancari.

TAG