Industria, a gennaio inverte la rotta e torna a crescere

Industria, a gennaio inverte la rotta e torna a crescere

8 marzo 2019

Manuel Bonucchi

Secondo stime Prometeia, il primo trimestre di quest’anno potrebbe risultare il primo di crescita dell’attività manifatturiera dopo ben quattro trimestri di contrazione

La produzione industriale in Italia a gennaio (+1.7% su dicembre) inverte la rotta e torna a crescere, anche se non nella maggior parte dei settori. Secondo stime Prometeia, il primo trimestre di quest’anno potrebbe risultare il primo di crescita dell’attività manifatturiera dopo ben quattro trimestri di contrazione. Il quadro complessivo rimane coerente con una sostanziale stagnazione del prodotto interno lordo nell’anno in corso.

Il rimbalzo, intenso e inatteso, è diffuso a tutti i principali raggruppamenti di industrie, anche se con ampi divari: molto vivace la crescita della produzione di energia (+6.4%), più contenuta quella relativa ai beni strumentali (+0.3%). Considerando l’andamento dei settori industriali rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, l’indice di diffusione Prometeia evidenzia come in Italia a gennaio siano circa il 40% i settori in crescita, in deciso aumento rispetto al valore di dicembre (circa il 10%). La produzione industriale ha sperimentato decisi aumenti anche in Spagna e in Francia, mentre il dato relativo alla Germania non è ancora disponibile. Emergono quindi segnali di inversione rispetto al periodo di rallentamento, e di recessione per quanto riguarda il nostro paese, sperimentato nella seconda parte del 2018.

Industria, a gennaio inverte la rotta e torna a crescere
 

Dopo un lieve aggiustamento in febbraio (-0.4%), non ci attendiamo nessuna riduzione nei mesi successivi (+0.2% a marzo e crescita nulla ad aprile). Al netto di rimbalzi negativi legati a fattori statistici frequenti dopo i mesi di gennaio e agosto, il primo trimestre si chiuderebbe quindi con una crescita dell’attività industriale dello 0.5% sul trimestre precedente, anche se rimarrebbe in caduta (-1.2%) sul trimestre corrispondente. Tali previsioni implicherebbero per il 2019 una crescita acquisita della produzione industriale ancora negativa (-0.5%).

 
 
nov-18
dic-18
gen-19
feb-19
mar-19
apr-19
var. % sul mese precedente
-1.7
-0.7
1.7
-0.4
0.2
0.0
Fonte: previsioni Prometeia (in grassetto) su dati Istat