Produzione industriale, rimbalzo in agosto

Produzione industriale, rimbalzo ad agosto

10 ottobre 2018

Manuel Bonucchi

Aumento dell'1,7%: tutti i principali settori sono stati caratterizzati da una dinamica congiunturale positiva

Il rimbalzo congiunturale di agosto (+1.7%, prevedevamo +0.9%) dell’indice destagionalizzato della produzione industriale ha permesso di più che recuperare la riduzione di luglio.

Tutti i principali settori sono stati caratterizzati da una dinamica congiunturale positiva: il valore dell'indice di diffusione Prometeia torna a crescere (dal 20% al 47% i settori in espansione) ma per il secondo mese consecutivo rimane al di sotto del 50%, soglia che discrimina tra fasi espansive e recessive. Sebbene anche il mese di settembre potrebbe essere caratterizzato dalla variabilità stagionale tipica dei mesi estivi, permane l'evidenza della attuale dinamica stagnante della produzione industriale.

Produzione industriale, rimbalzo in agostone
 

Le nostre previsioni indicano quindi una contrazione dell'attività industriale in settembre (-0.5%), mentre le proiezioni per ottobre e novembre mostrano segnali di stagnazione (+0.1 e -0.1% rispettivamente).

Il terzo trimestre dell'anno manterrebbe il ritmo di riduzione (-0.2% sul trimestre precedente) dei primi due trimestri dell'anno portando in territorio negativo (-0.2%) anche la crescita rispetto al corrispondente trimestre dell’anno precedente, per la prima volta dal 2015. La crescita acquisita per il quarto trimestre 2018 sarebbe comunque positiva (+0.3%).

 
 
giu-18
lug-18
ago-18
set-18
ott-18
nov-18
var. % sul mese precedente
0.3
-1.6
1.7
-0.5
0.1
-0.1
Fonte: previsioni Prometeia (in grassetto) su dati Istat

Leggi tutti gli insight