Service Model Innovation

Il modello di servizio è l’elemento chiave nel posizionamento competitivo di un intermediario: il contenuto dell’offerta per il cliente e il modello reddituale per l’intermediario costituiscono i punti di riferimento per la definizione dei processi operativi di indirizzo, produzione, erogazione e controllo della consulenza.

Molti intermediari finanziari hanno già definito un’offerta di consulenza basata su una molteplicità di modelli di servizio che si differenziano per alcuni elementi tra cui, ad esempio, il target di clientela di riferimento (retail, private, HNWI, UHNWI,ecc.), il modello di pricing (con remunerazione esplicita o basato sulle retrocessioni), l’ambito di consulenza (solo nell’ambito strettamente della ricchezza finanziaria o esteso al patrimonio immobiliare, alla pianificazione successoria, assicurativa e previdenziale), il canale e lo strumento di fruizione (desktop, tablet, smartphone, ecc.)

L’attività di disegno e di continua revisione dei modelli di servizio di consulenza, in funzione del mutato contesto regolamentare e competitivo, è centrale e cruciale per il successo dell’attività di Wealth Management.